sabato 20 dicembre 2008

un suggerimento

Per un regalo consapevole e non solo perchè è natale.
Perchè un libro è un fedele compagno, un segno di stima per chi lo riceve ed un gesto intimo e personale per chi lo regala.
E, per quanto mi riguarda, perchè, come diceva mio nonno "i soldi spesi in libri non sono mai buttati via".

Tutto qui.

1 commento:

papachecco ha detto...

In ritardo, ma, auguri.
Il pc è stato spento a favore di più pressanti esigenze: una bimbetta festante! Quindi riacceso solo ora in questa pausa, lavorativa, dalle festività. Auguri anche alle bestiole.