martedì 14 agosto 2007

alla fine è successo

Sarà il caldo, che offusca anche le menti più sopraffine, anche quelle delle unità felidi coabitanti.
Sarà la stanchezza, che smorza le contese casalinghe ed indebolisce considerevolmente qualsiasi impeto a riordinare la casa, come si può ben notare dalle foto.
Sarà che, in questi periodi afosi, dove ci sono io, c'è sempre un ventilatore in funzione...

Sta di fatto che oggi è accaduto un piccolo, significativo miracolo, prontamente documentato dall'attonita sottoscritta, ancora stupìta di tanta "epifanìa" (anche se siamo ancora solo al 14 agosto, ahimè...)



















(il mio è certamente un parere di parte, ma queste foto mi fanno una tenerezza ... )















(questa, scattata senza il flash, ha richiesto un po' di restauri e rintocchi, ma sembra ne sia valsa la pena
:-) )

2 commenti:

Gli Scribacchini ha detto...

Ommmmioddiooooooo!!!!!!!!!!
E tu vuoi pure che io commenti?
Ma come posso commentare queste cose pastrugnosissime tutte vicine-vicine?
Sono i miracoli dell'estate? :-)))
Ti prego, dai una bella strapazzata di coccole alle meraviglie!
Patt

ziamaina ha detto...

Cara Patt, purtroppo la meraviglia da me prontamente documentata è durata, come tutti i miracoli della natura, meno d'un battito di ciglia (o di vibrisse, se preferisci ;-))
Però la pastrugnata gliela darò quanto prima, anche da parte tua, ovviamente :-)