domenica 17 febbraio 2008

Giornata Mondiale del Gatto

E' una domenica fredda, limpida; il sole illumina, ma non scalda: come i buoni consigli, avrebbe detto qualcuno.
In questa giornata, così speciale per noi gattare, non poteva mancare il mio contributo, anche se il mio post arriva tardivo, visto che non si può certo pensare di competere con gente che posta all'alba anche la domenica :-D
E quindi il mio pensiero va a chi ora è pura energia, parte di me,












la cui nostalgia si intreccia nei miei pensieri, tra ricordi dolci ed amare malinconie;
a chi è svanita, in punta di zampine, dopo avermi regalato la gioia di lasciarsi avvicinare ed accarezzare;














a chi se n'è andata troppo in fretta, portata via da una tragica circostanza che è ancora troppo dolorosa per poterla accettare, troppo vicina nel tempo per poterne rimarginare la ferita e trovare il modo di riempire il vuoto che ha lasciato.



















Ma c'è anche spazio per la commossa gratitudine verso chi mi fa compagnia ogni giorno,


















regalando un senso alla mia vita,


















ed un sorriso,















per andare avanti,



















nonostante tutto...

(in ordine di apparizione: Tommy, Timmy (con Pilly sullo sfondo), Minou, Emily, Lory, MammaFelix e Cindy, Black)

4 commenti:

Paola dei gatti ha detto...

ai festeggiamenti si associa la tribù al completo

ziamaina ha detto...

Cara Paola, proprio prima di scrivere il post, avevo fatto un giro da te; ho dato un'occhiata alla tribù e non sono riuscita a capire una cosa fondamentale: quanti sono? e quelli ritratti nella "rubrica" intitolata "il tempo" sono forse i mici che ora zampettano sul Ponte iridato? :-/
Avrei voluto scrivere un post di soli ringraziamenti gioiosi, ma non potevo far finta di non sentire la mancanza di chi non c'è più, almeno fisicamente; ciascuno di loro, come puoi immaginare, ha un posto d'onore nel mio cuore, da dove non se ne andrà mai più...
Tanti, tantissimi grattini e coccole a tutti i tuoi compagni di vita a quattro zampe :-)

miciapallina ha detto...

Ziamaina, che persona speciale che sei tu..... e come sono felice, ed orgogliosa, e stupita, del bel regalo che la vita mi ha fatto potendo incontrare proprio te.
Alla fine dell'arcobaleno alcuni mici mi stanno aspettando, insieme al mio papà, che sono sicurissima nel frattempo gli sta insegnando qualche cosa....
Prima o poi quel ponte lo attraverserò anche io, ma nel frattempo, che bella la vita se ci sono persone come te, come paola, come la mia pupina.... sono felice di esserci.
La Gatteria al completo si associa con nasinasi ronronanti e grattatine ai festeggiamenti.
nasinasi
miciapallina

ziamaina ha detto...

Mip cara, grazie a te che trovi in me tutte quelle belle cose che dici; questo blog è una foto di me, una foto "fatta in studio" se vogliamo, dove si cerca di rendere al meglio qualcosa senza evidenziarne troppo le ombre (ma non ci sono ritocchi, sia chiaro! ;-)
Ho scelto di raccontare poco di me, preferisco scrivere della bellezza che cerco nelle cose della vita, nonostante tutto.
E dai tuoi commenti sembra che ci sia riuscita, almeno un po' :'-)
Bacioni e abbracci, a te ed ai mici (nel frattempo spero ci siano buone notizie sull'Uragatto, ti ho lasciato un commento ...:-(...)